Consenso cookies

Dantealighieri.si utilizza i cookies che permettono un accesso ottimale ai contenuti. In quanto desiderate proseguire con la navigazione, è necessario consentire, in base alla Legge sulla Comunicazione Elettronica della Repubblica di Slovenia (art. 157 ZEKom-1), l'utilizzo dei cookies.

Consento l'utilizzo

Allontanati dal sito

Scuola elementare "Dante Alighieri" 03:38 | 20 Apr 2018
Via Rivoluzione d'ottobre 10, 6310 Isola
Pagina iniziale
   
Notizie
Il Parlamento giovanile scolastico
Giovedì, 12 Aprile 2018 - 11:16 - Stampa la notizia: Il Parlamento giovanile scolastico


Lunedì, 9 aprile 2018, presso la sede dell’Assemblea nazionale (Državni zbor) a Lubiana, si è svolta la seduta della XXVIII edizione del Parlamento giovanile scolastico sloveno.


Il Parlamento giovanile scolastico, sorto nel 1990, è un’assemblea composta dai rappresentanti delle Scuole elementari di tutti i Comuni della Slovenia. Ogni Scuola elementare, elegge i propri rappresentanti, che annualmente si riuniscono per dibattere un tema riguardante i bambini/ragazzi, toccando argomenti di attualità, sociali, etici e sui loro diritti fondamentali.

Durante questa sessione si è discusso il tema proposto quest’anno: “La scuola e il sistema scolastico”.

Quest'anno a rappresentare le scuole del Comune di Isola, è stata un’alunna della nostra scuola: Anastasija Radisic che frequenta l'VIII classe. Anastasija, è stata una dei 114 “deputati al Parlamento” ed ha avuto la possibilità di esporre le considerazioni che avevano concluso agli incontri precedenti fatti a Isola. Accanto ad Anastasija ha partecipato all’incontro anche Giuseppe Pellegrini, alunno della VII classe, nelle veci di giornalista accreditato dell’Istituto.

Ospiti d’eccezione di questa manifestazione, sono stati il presidente della Repubblica di Slovenia, Borut Pahor, il presidente dell'Assemblea nazionale, Milan Brglez, il Ministro dell'Istruzione, della Scienza e dello Sport Maja Makovec Brenčič, il Ministro della Famiglia e del Lavoro, Anja Kopač Mrak, il Presidente del Governo, Miro Cerar e la Presidente dell'Associazione amici dell'infanzia della Slovenia,  Darja Groznik. Gli ospiti presenti, all’apertura dei lavori, hanno salutato i ragazzi con brevi discorsi di benvenuto, augurando loro un buon lavoro.

 

 


  Cerca  
     

  Archivio notizie  
     

  Login utente  
     
Utente
Password
Ricordami


 
 
Collegamenti esterni : Ministero per l'istruzione Istituto per l'educazione Comunità Italiana di Isola Unione Italiana